Ultimi 50 pettorali per la Molveno Lake Running

Ha già raggiunto quota 550 iscritti la Molveno Lake Running, che domenica 10 giugno vivrà la propria terza edizione sul doppio percorso Long (20,20 km) e Short (11,10 km), con il record di partecipanti.

Gli organizzatori dell’Asd Molveno hanno fissato a quota 600 il numero massimo dei partenti, per garantire i miglior standard qualitativi alla manifestazione e la massima sicurezza ai runner che si presenteranno ai nastri di partenza. La corsa al pettorale è dunque arrivata al rush finale, con ancora 50 posti a disposizione in griglia di partenza: chiuse le iscrizioni alla gara Long, rimane la possibilità di prendere il via alla Short.

L’operazione andrà effettuata direttamente in loco nella giornata di domani, presso gli uffici dell’Azienda per il Turismo o, dalle ore 16 alle ore 20, presso la segreteria dell’evento allestita al Centro Sportivo di Molveno, che ospiterà anche la zona d’arrivo della gara. Previa disponibilità di pettorali, ci si potrà iscrivere anche domenica mattina, dalle ore 7.30 alle ore 9.30 sempre alla segreteria della manifestazione, dove i runner già iscritti potranno effettuare nelle medesime fasce orarie (sabato dalle 16 alle 20 e domenica dalle 7.30 alle 9.30) il ritiro dei pettorali e dei chip per il rilevamento cronometrico.

Nelle foto alcuni momenti dell’edizione 2017

Entrambi i percorsi si svilupperanno nello splendido scenario del Lago di Molveno, con le Dolomiti di Brenta a fare da cornice. La gara Long di 20,2 km, aperta a tutti i tesserati Fidal o Runcard, partirà alle ore 10.10 e si svilupperà su un suggestivo tracciato che si avvicina a quello di una mezza maratona, con un dislivello di circa 300 metri. La gara Short di 11,1 km, aperta sia agli agonisti che agli amanti del running e della camminata, scatterà invece alle ore 10.45 e porterà i concorrenti a compiere il giro completo del Lago di Molveno, adatto anche ai meno allenati.

Tra gli iscritti, intanto, figurano già i due campioni in carica della Long, i trentini Emanuele Franceschini e Simonetta Menestrina: Franceschini, primo dodici mesi fa, andrà a caccia del bis, mentre la Menestrina potrà addirittura provare a centrare la terza vittoria in altrettante edizioni. Hanno già confermato la propria presenza anche le due vincitrici delle due edizioni della gara Short, ovvero Elektra Bonvecchio (vittoriosa nel 2016) e Johanna Von Dellemann (a segno nel 2017), pronte a dar vita a un nuovo appassionante duello sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi