Tre artisti trentini racconteranno i “Lupi in città”

Tre artisti trentini, Valentina Miorandi, Laura Scottini e Luca Bertoldi, racconteranno con le loro opere che saranno installate a dicembre tra le vie di Trento il rapporto tra l’uomo e il lupo. L’iniziativa rientra nell’ambito del concorso “Lupi in città”, organizzato da MUSE Museo delle Scienze di Trento.

I tre trentini fanno parte della rosa degli otto artisti selezionati a livello nazionale tra i 140 candidati che hanno partecipato al concorso, promosso nell’ambito del progetto europeo Life Wolfalps, con la collaborazione e il suggello di Mart – Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze e Comune di Trento. Gli altri vincitori sono Enrico Morsiani, Mattia Campo Dall’Orto, Francesco Fossati, Giada Fuccelli e Marco Ranieri.

Gli artisti, rientrati nelle loro sedi, stanno cominciando a lavorare concretamente alla realizzazione delle opere che verranno installate tra le vie di Trento a partire dal 1 dicembre, in una esposizione en plein air che porterà il rapporto tra uomo e lupo nel centro della città: un’invasione pacifica e suggestiva che porterà alla ribalta un tema di sensibile attualità, interpretandolo con il linguaggio immaginifico e fecondo dell’arte.

Gli artisti, giovani ma con esperienze di spessore a livello nazionale e internazionale, sono stati selezionati da una giuria composta da un rappresentante per ciascun ente coinvolto nel progetto, affiancati da Adriana Polveroni, Direttrice di ArtVerona e Arturo Galansino, Direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi.

 

 

 

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi