Trasformazioni del territorio: nuove azioni per la qualità dell’architettura e del paesaggio in Trentino

Il paesaggio è un elemento costitutivo dell’identità e del patrimonio storico e culturale di una comunità, la legge provinciale per il governo del territorio lo ha riconosciuto come fattore di crescita economica e di sviluppo, tanto da essere considerato un elemento centrale per garantire un elevato livello di qualità della vita.

Per favorire una qualità crescente delle trasformazioni che interessano il territorio trentino, la Giunta provinciale, su proposta dell’assessore alle infrastrutture, all’ambiente e all’urbanistica, ha approvato recentemente una delibera che impegna le strutture dell’amministrazione provinciale competenti in materia a dare attuazione ad alcune azioni rivolte ad incidere sui processi di ideazione e realizzazione delle opere più rilevanti dal punto di vista architettonico e paesaggistico. 

L’atto d’indirizzo della Giunta provinciale fissa obiettivi di qualità e strumenti operativi per garantire una più efficace azione di qualificazione delle opere di trasformazione del territorio. 

Il provvedimento tiene conto di alcune istanze emerse in seno al “Forum dell’Osservatorio del paesaggio”, previsto dalla citata legge e luogo di partecipazione e confronto sulla gestione e tutela del paesaggio; al Forum sono rappresentate le categorie economiche e professionali, gli enti locali, le associazioni, l’università e gli enti di ricerca attivi sul territorio provinciale, che hanno evidenziato la necessità di valorizzare gli strumenti a disposizione e di garantirne la massima ricaduta sulle attività dell’amministrazione provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi