A Stenico lo spettacolo teatrale  “Trentino Natura 2000 – La biodiversità intorno a noi”

 

di Chiara Grassi

Il Parco Naturale Adamello Brenta propone per sabato 19 maggio alle 21, al teatro di Stenico lo spettacolo “Trentino Natura 2000 – La biodiversità intorno a noi” (partecipazione gratuita). Attraverso racconti, musica, balli e immagini, protagonisti sul palco teatrale di Stenico saranno i temi scientifici. I riflettori illumineranno i valori universali della biodiversità, non solo ambientale ma anche culturale. Si parlerà quindi di Rete Natura 2000, degli straordinari habitat naturali dell’area protetta, delle specie minacciate e rare a livello comunitario. Un focus particolare si farà sui luoghi unici delle Giudicarie esteriori, dove il rapporto profondo che l’uomo ha stabilito con le risorse naturali è particolarmente percettibile nel paesaggio rurale.

Il format “Trentino Natura”, ideato dal giornalista naturalista Rosario Fichera con il supporto scientifico del Parco, è sperimentato da anni ed è sempre molto apprezzato dalle diverse platee che incontra. Dialoghi con esperti, alternati a musica dal vivo e a coreografie di balli ispirati alla natura, hanno reinventato il linguaggio della divulgazione scientifica trasformando temi, non sempre leggeri, in un piacevole spettacolo di intrattenimento. La versatilità del format e la sua efficacia comunicativa lo rendono adattabile ai tanti temi scientifici con il risultato di mettere in scena rappresentazioni sempre diverse e sempre nuove.  

Numerosi gli “interpreti della scienza” invitati da Fichera a Stenico. Con Andrea Mustoni, zoologo, responsabile del Settore Ricerca Scientifica ed Educazione Ambientale del Parco, si approfondirà il concetto di biodiversità e si scoprirà il grande valore di Rete Natura 2000. Germano Sottovia, appassionato di agricoltura, racconterà dei semi di fagiolo che la sua famiglia si tramanda da oltre 150 anni. Anita Ciccolini spiegherà cos’è l’agricoltura biodinamica, di cui si sente sempre più parlare, mentre Luca Riccadonna affronterà un tema ancora sconosciuto: l’agriecologia. Infine, Simone Elmi racconterà dell’avventura con cui la sua associazione, la Dolomiti Open, grazie ad una campagna di crowdfunding, ha acquistato una falesia abbandonata a Stenico per restituirla alla comunità e aprirla anche ai ragazzi con disabilità.

La cascata del Rio Bianco a Stenico. Nella foto in alto il Castello di Stenico (foto M. Corradi – Archivio Apt Terme di Comano – Dolomiti di Brenta)

Già annunciata anche la presenza delle Istituzioni: Monica Mattevi, sindaca di Stenico, Giancarla Tognoni, presidente dell’Ecomuseo della Judicaria, e Alessandra Odorizzi, direttrice dell’Apt Terme di Comano.

I balletti saranno interpretati dalla coreografa Seydi Rodriguez Gutierrez mentre i brani musicali saranno eseguiti dal vivo la clarinettista e sassofonista Angel Ballester Veliz.

Lo spettacolo è organizzato dal Parco Naturale Adamello Brenta e da Trentino Natura, in collaborazione con l’Ecomuseo della Judicaria, il Comune di Stenico e l’Apt Terme di Comano Dolomiti di Brenta ed è finanziato dal Piano per lo Sviluppo Rurale della Provincia.

Trentino Natura 2000 darà il via al programma della terza edizione del Festival “Il Trentino per la BIOdiversità”, promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, che propone molti eventi, conferenze, seminari, spettacoli, escursioni guidate e momenti dedicati alle scuole per declinare il tema della biodiversità fino al 3 giugno.

Già il giorno seguente, domenica 20 maggio, sempre a Stenico a Maso al Pont si svolgerà l’evento più importante del Festival con la “Giornata nazionale della biodiversità d’interesse agricolo e alimentare”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi