A San Michele all’Adige un centro di ricerca Euregio su ambiente, alimentazione e salute

San Michele all’Adige ospiterà un centro di competenze dell’Euregio su ambiente, alimentazione e salute. Il progetto, denominato “Environment, food & health” è stato illustrato dai tre presidenti dell’Euregio (Ugo, Rossi, Presidente della Provincia autonoma di Trento; Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Günther Platter, Capitano del Tirolo).
19-10-2016 13° Giunta Euregio
I tre presidenti dell’Euregio (foto archivio Ufficio stampa Provincia Autonoma di Trento)
A condurre il progetto, pensato per affrontare le sfide socio-economiche relative all’invecchiamento della popolazione e al sovrappeso, saranno la Fondazione Edmund Mach (presieduta da Andrea Segrè) in collaborazione con le Università di Trento, Bolzano, Innsbruck e Hall, le Aziende provinciali per i servizi sanitari di Trento e Bolzano, l’Eurac e il Centro di sperimentazione Laimburg.
“Questa iniziativa – hanno spiegato i promotori – permetterà di valorizzare alcuni dei punti di forza di Tirolo-Alto Adige-Trentino come un’assistenza sanitaria pubblica eccellente e una diffusa produzione di alimenti che proteggono contro le malattie legate ad obesità e vecchiaia”.
In particolare sarà elaborato uno studio di fattibilità per comprendere come la dieta e gli stili di vita agiscano sul rischio di malattie metaboliche e in particolare sull’obesità. Contestualmente si punterà alla valorizzazione dei prodotti locali ad elevata funzionalità nutrizionale ed all’educazione alimentare.

Il progetto prevede, in un’ottica trans-regionale, l’organizzazione di un ciclo di seminari rivolto ai decisori dei territori sulla prevenzione delle malattie croniche e la creazione di una scuola di dottorato. Infine, sarà costituita una commissione scientifica che avrà il compito di elaborare una strategia specifica per l’Euregio sulle misure di contrasto alle conseguenza socio-economiche collegate all’incremento dell’obesità ed all’invecchiamento della popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi