Recuperati dal Soccorso alpino escursionisti in Val Cadino

Tra i numerosi interventi di oggi, oltre 300 da parte dei Vigili del fuoco permanenti e volontari della provincia, sono da annoverare anche quello del Soccorso alpino del Trentino. Questa mattina gli uomini dell’ Area operativa Trentino Settentrionale  sono intervenuti n aiuto di due ventenni di Civezzano che ieri (28 ottobre) si erano saliti a Baita Fornasa Alta, in Val Cadino, a Passo Manghen, a quota 1890 metri.

Al rientro dall’escursione, in conseguenza del maltempo, i due giovani hanno trovato la strada interrotta da una frana, decidendo di ritornare alla baita e rassicurare i genitori sulle loro condizioni. I genitori hanno poi chiamato il Numero unico per le emergenze 112 e alle ore 7 di questa mattina è stato richiesto l’intervento degli uomini del Soccorso alpino.

Il Coordinatore dell’Area Operativa Trentino Settentrionale del Soccorso alpino ha quindi immediatamente inviato sul posto le squadre di soccorso che, una volta raggiunti i due ragazzi, li hanno accompagnati a valle. Giunti all’altezza del torrente e della strada interrotta da una frana, i tecnici del Soccorso alpino hanno tensionato una corda fissa per circa 20 metri, imbragando gli escursionisti per garantire l’attraversamento in autonomia del torrente ed evitare che la forte corrente potesse trascinarli con sé. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco volontari della zona.


A breve distanza di tempo, gli stessi uomini del Soccorso alpino sono intervenuti in aiuto di altri escursionisti che si trovavano in zona e originari di Molina di Fiemme. Anche loro sono stati prontamente accompagnati a valle e assicurati alla corda fissa per le fase di attraversamento del torrente.

Il Soccorso alpino Trentino raccomanda agli escursionisti di prestare particolare attenzione alle allerte pubblicate dalla Protezione civile del Trentino e sconsiglia le escursioni per il periodo in cui permangono tali particolari condizioni meteorologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi