Il futuro? Puntare sulla mobilità sostenibile

Oggi si è aperta, nell’aula Kessler della Facoltà di Sociologia di Trento, la “Settimana europea della mobilità sostenibile” con il primo dei tre convegni in programma. All’evento, dal titolo “Modelli di esercizio su linee ferroviarie a binario unico: pendolari o turisti?”, moderato dal giornalista del quotidiano “TrentinoAndrea Selva, ha partecipato l’assessore provinciale alle Infrastrutture e ambiente, Mauro Gilmozzi. Presenti anche Stefano Ciurnelli, TPS Perugia; Ferdinando Stanta, economista e consulente nel campo dei modelli economici dei servizi ferroviari; Roger Hopfinger, direttore Trenitalia per le province di Trento e Bolzano ed Emanuele Vaghi di Rfi.

«Il tema della mobilità – ha detto l’assesssore Gilmozzi – è al centro dell’agenda politica. Abbiamo di recente approvato in Consiglio provinciale, accogliendo una proposta dei cittadini, una norma che riguarda il piano della mobilità come strumento di programmazione. Tempi di percorrenza, qualità del servizio e dei mezzi, confort, costi:  sono i parametri principali in base ai quali si orienta la scelta dei cittadini. Dobbiamo tenerne conto, tenendo presente quanto le nostre scelte influiranno sui modelli di sviluppo sociale ed economico e inoltre sull’attrattività del territorio anche in chiave turistica».

 Il secondo convegno è fissato per giovedì 21 settembre dalle 9 alle 16.45, nella sala conferenze di Progetto Manifattura a Rovereto. Si parlerà di “Trentino, eccellenza nella mobilità sostenibile”.

Infine il 22 settembre la “Giornata della mobilità elettrica”, promossa nell’ambito del Progetto LIFE IP PREPAIR, con sessione mattutina al Muse e pomeridiana alla Facoltà di sociologia. Sempre il 22 è prevista l’esposizione di auto elettriche, test drive e la premiazione della seconda edizione del concorso “Trentino pedala”.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi