Parco Naturale Adamello Brenta: Cristiano Trotter è il nuovo direttore

Cristiano Trotter è nuovo direttore del Parco Naturale Adamello Brenta. A nominarlo il Comitato di gestione dell’ente che lo ha scelto su una rosa di tre candidati.

Trotter ha 53 anni, è trentino, è laureato in Giurisprudenza e dal 1999 ha ricoperto la carica di direttore amministrativo del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, dove ha lavorato per 26 anni, maturando un’importante esperienza nel mondo dei parchi naturali.

Soddisfatto il presidente del Pnab, Joseph Masè, che ha ringraziato la Giunta e il Comitato di gestione del Parco per la rinnovata fiducia manifestata in questa importante occasione. «In questi mesi – ha evidenziato Masè – grazie all’impegno di tutti, in particolar modo dell’ingegner Massimo Corradi e del dottor Andrea Mustoni, l’Ente ha proseguito il processo riformatore finalizzato al raggiungimento degli obiettivi programmatici. Sono sicuro che con l’arrivo del dott. Trotter si riuscirà a dare ulteriore slancio all’Ente, grazie anche alla comprovata esperienza che ha maturato in oltre vent’anni di servizio presso il Parco di Paneveggio».

Il neo direttore assumerà il ruolo i primi di dicembre. Dopo le dimissioni del precedente direttore, da gennaio la funzione è stata retta dal Sostituto direttore, Massimo Corradi, Direttore dell’Ufficio Tecnico ambientale del Parco da 20 anni.

Il Parco Naturale Adamello Brenta è l’area protetta più estesa del Trentino (620 kmq) e comprende un territorio molto ampio ed eterogeneo, sotto il profilo geografico e socio-economico che va dalla Val Rendena all’Altopiano della Paganella, dalla Val di Non alla Val del Chiese, dalla Val di Sole al Banale. Nel 2018 compirà 30 anni e, grazie alla sua storia, è oggi uno dei parchi più riconosciuti a livello italiano ed europeo.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi