Orsa catturata nella notte: si tratta di F4. Radiocollarata e poi liberata

In attesa degli esiti degli accertamenti genetici relativi all’orso protagonista dell’incidente occorso qualche giorno fa, nella tarda serata di ieri è stata catturata con una trappola tubo una femmina di orso bruno (nella foto dell’Ufficio Stampa della Provincia) con due piccoli.

Si tratta di F4, già dotata di microchip in passato, cosa che ne ha permesso l’immediata identificazione. Solo l’orsa è entrata nella trappola, dove è stata sedata dal personale del Corpo Forestale della Provincia e quindi munita di un radiocollare, come previsto dal protocollo. Quindi, nel corso della notte, l’animale è stato liberato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi