Nuove analisi genetiche per individuare l’orso che ha ferito l’uomo di Terlago

Sono ancora in corso in queste ore, nei laboratori della Fondazione Edmund Mach, le analisi dei reperti prelevati dall’abbigliamento dell’escursionista ferito sabato scorso a Terlago per tracciare la mappatura genetica dell’orso responsabile. Ciò permetterà di individuare l’esemplare in questione.

Il materiale genetico analizzato in un primo momento si è rivelato non sufficiente ad una caratterizzazione genetica certa. Si è proceduto quindi ad una nuova estrazione, e ad una nuova batteria di esami, i cui esiti saranno noti a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi