Il Monte Calisio al centro del progetto europeo VirtualArch

Mercoledì 15 novembre, alle ore 10, a Fornace,  a palazzo Salvadori si parlerà del Monte Calisio, al centro del progetto europeo VirtualArch.
Il progetto VirtualArch, al quale partecipa l’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali di Trento, ha l’obiettivo principale di elaborare strategie transnazionali per la documentazione del patrimonio archeologico tramite tecnologie innovative con fini di ricerca e tutela, ma anche di valorizzazione economica attraverso lo sviluppo di pratiche di turismo sostenibile.
Il Monte Calisio, conosciuto anche come Monte Argentario, nell’interesse del progetto per la ricchezza geologica e naturalistica della montagna che si erge a nord est di Trento, tra l’alta Valsugana e la Val di Cembra.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi