Lav: no della Commissione Ue alla possibilità di abbattere lupi

Soddisfazione è stata espressa dalla Lav (Lega anti vivisezione) per il comunicato ufficiale del Commissario europeo all’ambiente, Karmenu Vella, che ha ufficialmente comunicato che la direttiva Habitat non sarà modificata per consentire un eventuale abbattimento di lupi. Questa specie continuerà ad essere super protetta.

lupo

Questa presa di posizione dell’Ue ha evidenziato il responsabile dell’Area animali selvatici della Lav, Massimo Vitturi, “rappresenta un definitivo stop a tutti coloro che ancora si ostinano a voler uccidere i lupi e che non comprendono che solo l’attivazione delle opere di prevenzione non cruenta rappresenta la soluzione a tutte le problematiche legate alla presenza delle attività umane sui territori frequentati dai lupi. Dopo l’intervento del Ministro Costa, che aveva preso una posizione netta in tal senso, quindi, arriva anche lo stop di Bruxelles, con la risposta del Commissario Vella all’interrogazione della capogruppo leghista al Parlamento Europeo, Mara Bizzotto, che chiedeva la modifica della Direttiva per potere così aprire la caccia ai lupi, tentando di aggirare proprio la linea del Governo italiano espressa dal Ministro dell’Ambiente”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi