L’ermellino in “posa” al Parco Nazionale dello Stelvio Trentino

Abilissimo cacciatore, in estate deve cibarsi almeno ogni 4 ore

L’ermellino in questi giorni  sta ultimando la sua fase di muta per diventare tutto bianco. Il nostro fotografo della natura Jacopo Rigotti è riuscito a ritrarlo al Parco Nazionale dello Stelvio Trentino.

L’ermellino, il suo nome scientifico è Mustela erminea, in estate “veste” un abito marrone-rossastro nella parte superiore del corpo e bianco-crema nella parte inferiore. Il suo mantello diventa invece tutto bianco in inverno, una strategia di adattamento utilissima durante il periodo freddo soprattutto quando va a caccia.

In questa foto di Jacopo Rigotti lun ermellino in fase di muta del proprio mantello che in inverno diventa tutto bianco
L’ermellino è un abilissimo cacciatore. Deve cibarsi più volte al giorno perché brucia velocemente molte energie e ha un apparato digerente molto piccolo (foto di Jacopo Rigotti).

Questo bellissimo mustelide è infatti un abilissimo cacciatore, una caratteristica dettata anche dalle necessità, infatti per via del suo metabolismo (brucia velocemente le energie incamerate) e della ridotta capienza del tubo digerente, deve alimentarsi spesso durante l’arco della giornata, nella buona stagione anche ogni 4 ore.

Come trascorre l’inverno l’ermellino

In inverno, invece, l’ermellino si muove meno, riducendo in modo significativo i movimenti, trascorrendo in media più di 23 ore al giorno al riparo nella sua tana, ma sempre all’erta e pronto a non lasciarsi sfuggire una possibile preda, in genere piccoli mammiferi di alta quota, come l’arvicola delle nevi, cacciandole entrando nelle loro tane, seguendo a ritroso i tunnel che queste scavano sotto la neve. 

Nell'immagine di Jacopo Rigotti un ermellino che ha completato la fase di muta diventando bianco.
Un ermellino che ha completato la fase di muta, diventando tutto bianco (foto Jacopo Rigotti)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi