Mobilità sostenibile in montagna con il treno

Si intitola “Una rete di ferrovie tra le montagne e i valichi alpini da Occidente ad Oriente per promuovere un nuovo sviluppo territoriale nella Macroregione Alpina basato sulla mobilità sostenibile e una concreta cooperazione alpina“, il convegno in programma giovedì 20 aprile alle 9.30 presso l’aula Kessler del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale in via Verdi a Trento.

L’appuntamento giunge al termine di un percorso che TransDolomites ha avviato in due tappe precedenti, nel 2013 e 2014 con due convegni organizzati presso la Camera di Commercio Svizzera a Milano, durante i quali si era promossa l’idea di rimettere in moto la visione di una rete di ferrovie di vallata, che mettessero in rete Stati e Comunità delle Alpi Centrali e Dolomiti. Il programma dei lavori sarà aperto dal presidente di TransDolomites, Massimo Girardi e vedrà dialogare amministratori pubblici della macroregione alpina, tecnici ed esperti sul tema delle ferrovie alpine; per la Provincia autonoma di Trento interverrà l’assessore alle infrastrutture e ambiente Mauro Gilmozzi.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi