Si possono distinguere le orme del lupo da quelle del cane?

dsc00287
Impronte di lupo (Foto Angelo Caliari)

Le orme del lupo e del cane sono indistinguibili, tuttavia il loro differente comportamento può aiutare a riconoscere delle eventuali impronte lasciate sulla neve o sul terreno umido.

Il cane, come animale domestico, non avendo generalmente bisogno di procurarsi il cibo può permettersi, rispetto al lupo, di consumare più energie del necessario, procedendo con una tipica andatura a zig zig. Il lupo, invece, deve adottare una strategia di risparmio energetico, essendo molto faticoso andare a caccia. Proprio per  questo motivo quando si muove, soprattutto sulla neve, procede in linea retta per consumare meno energie possibili, lasciando delle impronte diritte (a una distanza di circa 50 centimetri l’una dall’altra) così come si nota nella foto del naturalista Angelo Caliari. Peraltro proprio sulla neve i lupi camminano in fila indiana, uno dietro l’altro, e chi sta dietro mette le zampe nelle orme di chi lo precede. In questo modo non solo si fa meno fatica, ma non si fa capire a eventuali competitori o prede di quanti esemplari è composto il branco.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi