Campagna del WWF contro le plastiche in mare

Il WWF ha lanciato una provocatoria campagna “visual” nell’ambito di #GenerAzioneMare, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno, dedicata quest’anno dalla Nazioni Unite proprio alla lotta contro l’inquinamento da plastica.

Per la campagna sono state inventate delle nuove e strane specie marine: la manta-busta, il granchio-tappo, il pesce-bottiglia, specie poco desiderabili – evidenzia il WWF – e che derivano proprio dal nostro stile di vita abituato all’usa e getta quandosi consumano prodotti in plastica. E, questa volta, è proprio il WWF a dire NO a queste specie, invocando un mare #plasticfree

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi