Alla scoperta di Tridentum. La città sotterranea

Il centro storico di Trento conserva nel sottosuolo le tracce di Tridentum, la città fondata dai romani nel primo secolo avanti Cristo e definita “splendidum municipium” dall’imperatore Claudio. Per saperne di più e per scoprire i luoghi più significativi in compagnia di un archeologo è possibile partecipare al ciclo di visite guidate “Alla scoperta di Tridentum. La città sotterranea”, itinerario archeologico nel cuore di Trento, dal S.A.S.S. alla Basilica Paleocristiana. Il primo appuntamento è in programma venerdì 7 settembre alle ore 15.30 presso lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas sotto piazza Cesare Battisti. La quota di partecipazione è di 4 euro incluso l’ingresso ai siti archeologici, previa prenotazione entro le ore 13 del giorno della visita al numero 0461 230171. L’iniziativa, che sarà ripetuta il 21 settembre, il 5 e 19 ottobre, è a cura dei Servizi Educativi dell’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento e del Museo Diocesano Tridentino.
(Nella foto sopra il SASS – foto Moser)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il sito utilizza cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi